Samsung pronta ad acquisire BlackBerry e il titolo vola a Wall Street

Samsung è sempre più interessata a rilevare Rim, la società canadese produttrice dei BlackBerry, secondo quanto rivela Bloomberg. E la notizia è stata accolta con favore dagli investitori tanto da far balzare il titolo all’8,9% a metà giornata.

L’azienda sudcoreana sarebbe interessata soprattutto al programma di chat BlackBerry Messenger da incorporare all’interno dei suoi dispositivi. A rallentare l’accordo sono però le trattative sul prezzo: Rim punterebbe a oltre 12 miliardi di dollari, nonostante la sua capitalizzazione si attesti sui 9,2 miliardi.

La cessione sembra comunque far bene a Research in Motion. Come era avvenuto lo scorso dicembre, dopo le indiscrezioni sull’interesse di Microsoft e Nokia a rilevare Rim, anche stavolta le voci su una possibile acquisizione hanno generato un’impennata del titolo in borsa. Il titolo di Rim, che nel 2011 ha lasciato sul campo il 75%, guadagna al momento l’8,9%, con un valore di quasi 18 dollari ad azione.

Facebook Comments

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here