Nokia perdite finanziarie per un miliardo di euro

I risultati finanziari di Nokia, nel quarto trimestre dell’anno, sono pessimi con perdite per quasi un miliardo di euro (-954 miioni). Il lancio dei nuovi smartphone Windows, almeno per il momento, non risolleva le sorti del più grande produttore di cellulari al mondo, che registra un brusco calo delle vendite (-21%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente), solo parzialmente mitigato dal migliore andamento dell’ultimo quadrimestre (+11% rispetto al precedente).

Le azioni Nokia crollano del 5.3% (4.27 euro per azione) dopo il rilascio dei risultati finanziari. La compagnia, ancora leader per volumi nel mercato complessivo dei cellulari, è da anni alla ricerca di nuovi approcci strategici per fronteggiare una lenta fase di erosione della propria leadership commerciale e tecnologica. L’accordo con Microsoft potrebbe essere la svolta che la compagnia insegue. I nuovi Windows Phone, lanciati a metà novembre, sembrano essere responsabili dell’incremento delle vendite nell’ultimo quadrimestre (circa 1 milione venduti); ma non riescono a compensare la costante erosione di quote in molti segmenti di mercato.

Facebook Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here