Da Google Ventures in arrivo 100 milioni di dollari per startup europee

“Per contribuire a sostenere la prossima generazione di imprenditori europei, oggi Google Ventures lancia un nuovo fondo con un finanziamento iniziale di 100 milioni di dollari. Il nostro obiettivo è semplice: vogliamo investire nelle migliori idee dai migliori imprenditori europei, e aiutarli a far nascere quelle idee“. Così Google annuncia sul suo blog il lancio di un braccio europeo del suo fondo di venture capital, Google Ventures.

Quando abbiamo lanciato Google Ventures nel 2009 – spiegano-, abbiamo deciso di essere un tipo molto diverso di fondo. Le start-up hanno bisogno di più del semplice capitale per avere successo: devono poter  beneficiare di supporto tecnico ed esperienza di progettazione e di orientamento.” A distanza di cinque anni “stiamo lavorando con più di 250 società. Ad esempio, il team di Flatiron Health sta migliorando il modo in cui medici e pazienti si avvicinano alla cura del cancro, SynapDx sta sviluppando un esame del sangue per la diagnosi precoce di autismo nei bambini, e Clean Power Finance sta rendendo l’energia solare a prezzi accessibili per i proprietari delle case”.

In questo scenario, aggiunge Google: “Crediamo  che la scena delle startup in Europa abbia un enorme potenziale. Abbiamo visto interessanti nuove imprese emergere da Londra, Parigi, Berlino, la regione nordica: SoundCloud e Spotify solo per citarne alcuni”. La società avrà sede a Clerkenwell, vicino alla zona tech di Londra Silicon Roundabout. Tuttavia, Google ha chiarito che gli investimenti del nuovo fondo saranno effettuati in tutta Europa. Parlando al Financial Times, David Drummond, di Google ha detto che l’investimento è basato sulla convinzione che il Vecchio Continente possa diventare sede di alcune delle più grandi aziende tecnologiche del mondo.

Facebook Comments

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here