Usa: crescono le reti LTE e aumenta la fruizione dei video in mobilità

Nel mese di settembre 2014, la società 451 Research ha stimato che le connessioni mobili 4G LTE in Usa saliranno quasi del 30%, da 152,3 milioni nel 2014 a 197.400.000 nel 2015. Entro il 2018, l’azienda prevede che il totale raggiungerà i 272,4 milioni.

4GDa questa esplosione beneficerà certamente il video streaming in mobilità, sulla base di quanto comunicato a ottobre 2014 dall’Ufficio britannico delle comunicazioni. Tra gli utenti USA intervistati in una survey specifica, il 50% dichiara di aver utilizzato sul 4G servizi in streaming o scaricato video in mobilità. In confronto, solo il 32% degli utenti con connessioni non 4G ha riferito di fare lo stesso. Questa tendenza è in linea con quanto rilevato anche in altri paesi studiati, specialmente Cina e Australia.

Sulla stessa linea d’onda si collocano i dati registrati da Deloitte a luglio dello scorso anno: dopo aver chiesto agli abbonati negli Stati Uniti su quali attività abbiano più frequentemente condotto sulle loro reti di telefonia mobile da quando hanno sottoscritto servizi 4G, il 33% di essi ha confermato il trend rispondendo, anche in questo caso, che hanno aumentato la fruizione di video.

 

Facebook Comments

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here