Dorsey pensa allo sbarco in borsa di Square

Nel giorno dedicato all’IPO più attesa del momento, quella di Twitter, dal Wall Stree Journal arriva la notizia che Jack Dorsey, uno dei fondatori del social network del cinguettio, starebbe valutando l’opportunità di un debutto in borsa anche per Square, azienda nel settore dei pagamenti elettronici, di cui è amministratore delegato. Dorsey, infatti, starebbe trattando con Goldman Sachs e Morgan Stanley per giungere in tempi brevi – entro il 2014 – sui mercati.

Square cresce quasi alla stessa velocità di Twitter, con un fatturato che si avvicina ad 1 miliardo di dollari nel 2014. Le vendite saranno di circa  550 milioni di dollari quest’anno e  il volume di pagamenti complessivo si aggira intorno ai 20 miliardi di dollari. La startup, che ha già raccolto l’interesse di investitori come Starbucks, permette transazioni via smartphone e il suo valore finale potrebbe superare i 3 miliardi di dollari.

Facebook Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here