Facebook: nel 2013 spot pubblicitari sulle bacheche degli utenti?

Un report Ad Age fa sapere che per la prossima estate l’advertising di Facebook potrebbe arricchirsi con spot pubblicitari che andranno ad occupare i news feed delle pagine del social network. Chi fornisce l’informazione non è, però, al corrente di tutti i dettagli dell’operazione, ma dalle notizie trapelate ci si può già fare un’idea di cosa potrebbe accadere quest’estate.

Magari per molti sarà difficile digerire la novità, ma dalle prime indiscrezioni è venuto fuori che gli spot partiranno in automatico, in autoplay, portando gli utenti a dover rintracciare la pubblicità aperta ed interagire con essa: chiuderla, spegnere l’audio o guardarla sarà a discrezione dell’utente.

Ulteriore caratteristica degli spot sarà quella che riguarda il numero di volte in cui l’utente sarà sottoposto ad essi. Nello specifico: sembra che ogni pubblicità sarà presentata sulla piattaforma tre volte al giorno e sarà associata all’account che le visualizza. Questo significa che, per esempio, se un utente accede a Facebook tramite pc, tablet o smartphone nella stessa giornata, non vedrà ogni volta le tre pubblicità per dispositivo, ma tre volte complessive a seconda che acceda con un pc o un tablet.  Sembra che avranno la durata di 15 secondi contrariamente ai “tradizionali” 30.

Per ora si sa ancora poco a riguardo e le informazioni trapelate provengono da due dirigenti sconosciuti che dicono di essere stati informati sui piani della società nel corso delle ultime settimane. Ma per ora Facebook ha preferito non pronunciarsi sulla faccenda.

Facebook Comments

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here