Instagram, a causa delle policy controverse, perde un quarto dell’utenza?

Instagram avrebbe perso quasi un quarto della sua utenza giornaliera dopo il tentativo di introdurre, poi ritirato, policy che avrebbero permesso al servizio di utilizzare le foto degli utenti senza compensarli in alcun modo.

Uno studio di AppData avrebbe riscontrato un forte calo dell’utenza giornaliera che accede ad Instagram tramite Facebook che sarebbe scesa dai 16.4 milioni a settimana a 12.4 milioni.

Facebook, che ha acquisito di recente Instagram ha contestato i dati sostenendo che la riduzione dell’utenza è dovuta alle vacanze natalizie e che lo studio riporta dati non generalizzabili, né indicative dell’andamento generale; visto che l’utenza che ha collegato l’account del servizio di foto sharing a quello del popolare social network si aggira soltanto tra il 20-30% del totole.

Un portavoce ha spiegato: “I dati sono inaccurate. Continuiamo a registrare una forte ed ininterrotta crescita sia per quanto riguarda gli utenti registrati che attivi”. La stessa società di ricerca ammette, in ogni caso, che sarà necessario aspettare le prossime settimane per capire i trend reali del servizio.

Facebook Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here