Social network: le donne condividono di più

Le donne sono le più disposte a condividere sui social network la propria passione per un prodotto o brand. Un’inchiesta, effettuata da uSamp su 600 adulti residenti nel Regno Unito, ha riscontrato una maggiore propensioni degli utenti dei social media di sesso femminile a condividere informazioni sui brand che preferiscono (78%). La propensione è alta, ma leggermente minore tra quelli di sesso maschile (74%).

La forte disponibilità in entrambi i sessi a condividere i propri gusti commerciali  è un’ottima notizia per i brand e per le aziende.

La capacità di attrazione dei brand è stata confermata anche dalle analisi presentate al Social Media Week, evento svoltosi a Londra recentemente. Le persone di sesso femminile e quelle di sesso maschile avrebbero atteggiamenti molto diversi nei social media, le prime maggiormente orientato all’interazione e all’engagement, i secondi maggiormente votati all’espressione di opinioni. I differenti atteggiamenti si traducano in una maggiore propensione delle utenti a seguire profili dei brand (64%) al fine di ottenere sconti e promozioni. Attività ancora una volta molto diffusa anche tra gli utenti, ma in misura minore (52%).

I brand complessivamente hanno in ogni caso, un ruolo centrale nelle pratiche delle audience dei social network.

Facebook Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here