More
    Home #SDG4

    #SDG4 Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti

    Nel mondo, 103 milioni di giovani non possiedono capacità di base in lettura e scrittura; oltre il 60% di queste è donna. Oltre 214 milioni di bambini e adolescenti in tutto il mondo in età scolastica non sta frequentando le scuole primarie e medie (fonte ASviS).

    Quali sono le azioni da compiere per sviluppare consapevolezza nelle persone e nelle istituzioni per promuovere educazione di qualità, anche rispetto ai nuovi temi del digitale? Quali i modelli e le storie di successo? Quali le tecnologie a supporto di una educazione equa ed inclusiva?

    #SDG4

    Lavoro agile e obiettivi di sviluppo sostenibile: istruzione di qualità (SDG 4)

    L’obiettivo numero quattro dell’Agenda 2030 dell’ONU si occupa, fra i diversi obiettivi di sviluppo sostenibile (sustainable development goal, SDGs), di istruzione di qualità (quality...

    5 Startup per l’inclusione sociale

    L’inclusione sociale è un tema molto ricorrente in Agenda 2030, e viene richiamato in più di un obiettivo. Lo ritroviamo certamente quando si parla...

    Quale ruolo per il digitale nel ripensamento dell’istruzione?

    Circa 258 milioni di bambini e adolescenti nel mondo non hanno la possibilità di entrare o completare la scuola. Quelli che non sanno leggere...

    Il 2021 raccontato da Tech Economy 2030

    Il 2021 sta oramai per concludersi, ed è stato un anno che difficilmente dimenticheremo. Noi di Tech Economy 2030 abbiamo, anche quest’anno, cercato di...

    L’istruzione è sviluppo. Facciamola circolare

    Cosa può fare un’istruzione più inclusiva ed equa per tutti, come auspica il quarto obiettivo di sostenibilità per un nuovo modello ambientale circolare? Che...

    Il ruolo delle aziende nella diffusione di conoscenza e competenze (anche) digitali, a supporto della crescita delle persone: intervista a Olga Cursoli di Fincons...

    Siamo in un mondo sempre più digitale, e la pandemia non ha fatto altro che accentuare questa pervasività. E così molte delle attività, per...

    Open Data per l’SDG 4: Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti

    Esce l’edizione 2021 del DESI – Digital Economy and Society Index. Tutti esultano perché sembra che l’Italia abbia “recuperato” ben 5 posizioni rispetto all’anno...

    La sostenibilità digitale? Un percorso comune libero da preconcetti: intervista a Emanuele Spampinato

    Il percorso di approfondimento sulla sostenibilità digitale, che qui su Sustainability Talk stiamo portando avanti attraverso le voci dei C-Level di importanti aziende italiane,...

    L’ecosistema della scuola da catena di montaggio a organismo vivente

    Proprio in questi giorni si sta parlando di riapertura della scuola in termini sempre più stringenti, ci si rende conto che la lunga pausa...

    L’innovazione e le tecnologie digitali per ridurre le disuguaglianze e porre fine alle discriminazioni

    Oggi, in occasione dello “Zero Discrimination Day”, giornata annuale lanciata per la prima volta dall’UNAIDS – il programma delle Nazioni Unite che guida lo...

    Veicolare conoscenza e responsabilizzare i cittadini sulla sostenibilità grazie al digitale e agli ecosistemi tecnologici. La visione di Renato Grottola

    È Renato Grottola, Global Director Growth and Innovation di DNV GL, il nostro ospite per questo sesto appuntamento con Sustainability Talk. Ingegnere elettronico, entra...

    La politica estera italiana nel 2021 sarà nel segno della sostenibilità digitale?

    L’Italia nel 2021 si troverà nelle condizioni di poter giocare un ruolo significativo in politica estera, con la possibilità concreta di avanzare delle azioni...

    2020: un anno con Tech Economy 2030 all’insegna della sostenibilità digitale

    Il 2020 è passato. Ne sono successe di cose. Probabilmente troppe. Tuttavia, è stato un anno importante non soltanto perché ha segnato una tappa...

    European Open Science Cloud: al via il libero scambio di conoscenza

    Costruire l’economia dei dati, sbloccare il potenziale di riuso delle informazioni e agevolare il libero scambio di conoscenza tra diversi Paesi europei a vantaggio...